BMW X3 2010

BMW ha diffuso le prime immagini ufficiali della nuova X3, Sport Activity Vehicle introdotta nel 2003 e commercializzata finora in oltre 600.000 esemplari. L’X3 di seconda generazione (codice di progetto F25) misura 465 cm in lunghezza (+8,3 cm), 188 cm in larghezza (+2,8 cm) e 171 cm in altezza (+1,2 cm), mentre il passo aumenta di 1,5 cm per raggiungere i 281 cm. La nuova SAV bavarese dispone della trazione integrale xDrive (sistema di terza generazione) con distribuzione della coppia motrice fra i due assi al 40/60 in condizioni standard, e fino al 100% in situazioni di scarsa aderenza.

bmw-x3.jpg

Nel corso del 2011 verrà poi introdotto il Performance Control, sistema studiato per trasferire fino all’80% della coppia totale sulla ruota motrice esterna alla traiettoria – mentre l’interna viene frenata – in modo da facilitare la percorrenza in curva.Questo dispositivo potrà essere abbinato all’Electronic Damping Control per gestire la risposta di ammortizzatori, pedale del gas, sterzo e trasmissione secondo le logiche di funzionamento Normal, Sport e Sport Plus. La nuova BMW X3 è disponibile con la trasmissione automatica ZF ad otto rapporti (di serie per i 6L), mentre i quattro cilindri sono accostati ad un manuale sempre a sei innesti. Non può ovviamente mancare l’EfficientDynamics cui si aggiunge per la prima volta anche lo Start&Stop. L’abitacolo si caratterizza per il rinnovato sistema iDrive con schermo da 8,8 pollici, posto al vertice di un mobiletto centrale più curato e con materiali di maggior pregio.

Il vado di carico ha una volumetria compresa fra 550 e 1.600 litri. La BMW X3 F25 ha una gamma motori composta da sole due unità, una diesel ed una benzina. Si parte con il 2.0 diesel da 184 CV della xDrive20d (380Nm, 0-100km/h in 8,5 secondi e 5,6l/100km), mentre il top è rappresentato dalla xDrive35i (400Nm, 0-100 km/h in 5,7 secondi e 8,8l/100km) equipaggiata con il 3.0 TwinPowerTurbo da 306 CV. Per il mercato nord americano sono proposte anche le xDrive30d con il 6 cilindri 3.0 da 245 CV e la xDrive28i con il 3.0 da 240CV. Il SAV bavarese verrà presentato durante il salone di Parigi (2-17 ottobre). A sette anni dal debutto la BMW X3 cambia pelle e si aggiorna nella meccanica. Il nuovo modello, in vendita da novembre, è più grande, più rifinito e presenta nuove soluzioni stilistiche. Al primo sguardo, sulla nuova BMW X3, si riconoscono i più recenti stilemi della Casa di Monaco: il classico doppio rene ora è grande e piatto (come su tutte le nuove BMW, dalla Serie 7 alla Serie 5), i fari anteriori sono più “taglienti”, mentre sulle fiancate e sopra i passaruota sono comparse delle nervature.

18595-2009-BMW-X3.jpg

Il posteriore è cambiato meno: le forme del portellone sono state addolcite mentre i gruppi ottici sono illuminati da led. La nuova BMW X3 è lunga 4,64 metri, 7 cm in più del modello attuale; ed è anche più larga, di 3 cm, (1,88 m), mentre altezza e passo cambiano pochissimo (1,66 e 2,81). Si tratta di una “maturazione” necessaria per differenziarsi dalla “sorellina” X1, che sta ottenendo ottimi risultati sul mercato. Le prime due motorizzazioni ad arrivare a listino saranno la xDrive20d, alimentata dal quattro cilindri di 2 litri turbodiesel da 184 CV, e la xDrive35i, spinta dal sei cilindri turbo a benzina da 306 CV dotato del sistema Valvetronic. Entrambe le versioni sono proposte con la trazione integrale. L’altra ghiotta novità è nella trasmissione: sia per il benzina sia per il diesel è disponibile il nuovo cambio automatico a otto rapporti, con il quale sono equipaggiati anche i modelli di punta, dalla X5 alla Serie 7. Infine, la nuova BMW X3 può essere dotata, a richiesta, del sistema elettronico di regolazione degli ammortizzatori, che non interviene solo sull’assetto, ma anche sulla risposta del motore, sul comportamento dell’Esp e sullo sterzo in base all’impostazione prescelta, tra “Normal”, “Sport” e “Sport +”. Le critiche più frequenti all’odierna BMW X3 riguardano soprattutto gli interni, non all’altezza della classe della vettura. Per quanto riguarda la nuova generazione, la prima impressione è che la Casa tedesca le abbia confezionato un abitacolo molto più rifinito ed elegante, anche attraverso piccoli accorgimenti intelligenti, come vani portaoggetti e tasche laterali. Nuove versioni Eletta, Attiva, Futura. BMW X3 nella versione Eletta esprime tutto il suo stile classico e sobrio. All’equipaggiamento di serie con trazione a quattro ruote motrici xDrive, ABS, sei airbag, computer di bordo, controllo dinamico di stabilità (DSC), Hill Descent Control (HDC) si aggiungono il climatizzatore automatico, il volante multifunzione con regolatore di velocità, la radio Business con CD e i cerchi in lega da 18″ styling 205 per la motorizzazione xDrive35d e cerchi in lega 17″ 204 per tutte le altre.

 

nuova-bmw-x3-2010-001.jpg

 La versione Attiva è in grado di soddisfare le esigenze dei clienti più sportivi. Aggiunge infatti agli equipaggiamenti presenti sulla versione Eletta, assetto sportivo, cerchi in lega da 18″ styling 280, fari bixeno e sensore pioggia con accensione automatica dei fari, Servotronic, pedana esterna in alluminio, barre portatutto e vernice metallizzata di serie. All’interno le modanature in Spacegrau metallizzato, i sedili sportivi rivestiti in stoffa/pelle pearlpoint/pearl e il volante sportivo a tre razze con comandi multifunzione integrati risaltano ancor di più la dinamicità della versione Attiva. Eleganza e stile in ogni dettaglio nella versione Futura. La vernice metallizzata, di serie, Mineralgrün metallizzato, disponibile solo per questa versione, rende assolutamente unica la Futura. Gli altri sette colori disponibili ne sottolineano in modo altrettanto efficace lo straordinario carattere. I cerchi in lega leggera styling n° 205 da 18 pollici rappresentano un segno istintivo della vettura mentre i fari allo xeno con i caratteristici anelli luminosi e i lavafari conferiscono eleganza al frontale. Inoltre questa versione è dotata di serie del sensore pioggia, del pacchetto luci e della pelle nevada che ne rendono inconfondibile il look, mentre il park distance control, l’interfaccia bluetooth e il sistema di altoparlanti multiamplificati HiFi (180W) rendono confortevole al massimo la guida. Il progetto della nuova BMW X3 ha avuto come obiettivo principale l’aumento delle dimensioni e la riduzione del peso complessivo, il tutto accompagnato da una maggiore rigidità torsionale e da migliori livelli di sicurezza passiva. Esteticamente, la vettura mostra un posteriore dalle forme spigolose e un anteriore massiccio, con i due grandi reni ogivali che si sono già visti sul prototipo CS. Il premium SUV di casa BMW si distacca dal design squadrato del modello precedente, per assumere quasi l’aspetto di un filante crossover. Il portellone posteriore ha il lunotto apribile separatamente, per gestire meglio i carichi più lunghi. Uno degli aspetti più interessanti che derivano dall’aumento delle dimensioni esterne riguarda l’ottimizzazione dell’abitabilità interna, con più spazio per le gambe dei passeggeri posteriori e un bagagliaio che dai 480 litri minimi dell’attuale versione passa ai 550.

 

nuova-bmw-x3-al-salone-di-parigi-2010_1.jpg

 

Il peso cala per venire incontro alle esigenze di abbattimento delle emissioni inquinanti e dei consumi volute dal nuovo mercato. Pare che BMW renderà disponibile anche sulla X3 il sistema di visione notturna, già presente sulla X6. Saranno aggiunti anche i fari bi-xeno interattivi che seguono l’andamento di guida nelle curve e nuovi sedili riscaldati con funzione di massaggio lombare. All’interno cresce la qualità generale delle finiture, tra le quali spiccano preziosi inserti che incorniciano il Control Display del sistema di comando BMW iDrive, con uno schermo da 8,8 pollici ad alta definizione e tanti altri equipaggiamenti opzionali, dal climatizzatore automatico a due zone, al tetto panoramico di vetro, passando per sistemi audio e di navigazione Professional con memoria a disco rigido, fino all’apertura automatica del portellone posteriore e alla telecamera di retromarcia. La Bmw X3 è stata la prima crossover apparsa sul mercato.

bmw-x31-480x318.jpg

 Quando già la moda dei Suv stava prendendo piede tra gli appassionati automobilisti europei, la casa tedesca presentava una versione più piccola, e più slanciata, del suo Suv, il Bmw X5. La Bmw X3, accolta timidamente all’inizio e poi, man mano, amata sempre di più, divenne poi il punto di riferimento stilistico e concettuale per le principali case automobilistiche che dovevano colmare l’assenza in questo nuovo segmento di mercato, dovendo recuperare il tempo perso. Se infatti la Bmw X3 apparve nel 2004, la Mercedes colma la lacuna solo nel 2008, con la Glk. Stesso discorso con l’Audi, che presenta la sua Q5 nello stesso anno. E così ora, dopo sei anni, è tempo di attuare un rinnovo della X3. La Nuova X3 avrà uno stile più simile alla X5, di cui veramente diventerà la sorella minore. La Nuova X3 si propone con uno stile decisamente rinnovato. Molti sono i richiami alla X5, abbandonando alcune caratteristiche estetiche del modello che sostituisce. Anche la X1 fornisce alla Nuova X3 alcune soluzioni stilistiche, a cominciare dal frontale. Internamente non è solo lo spazio in più la novità. Il divanetto posteriore è divisibile secondo la divisione 40 : 20 : 40, mentre del tutto nuovi sono i materiali utilizzati. Il sistema di comando iDrive, i sistemi audio e di navigazione, lo schermo da 8,8 pollici in HD completano ed arricchiscono l’interno di questa vettura che appare quantomai all’avanguardia da un punto di vista tecnologica. Le motorizzazioni della Nuova X3 sono soltanto due. La prima è la xDrive20d, un turbodiesel quattro cilindri ad iniezione diretta, con una potenza di 184 cavalli ed una coppia massima di 380 Nm tra i 1.750 ed i 2.750. La velocità massima è di 210 km/h mentre il consumo medio è di 5,6 litri per 100 km. Il dato delle emissioni di CO2 è di 149 g/km. La seconda motorizzazione è quella a benzina, quella dell’xDrive35i, 3.000 cc di cilindrata, 306 cavalli di potenza, 400 Nm a 1.300 giri. Un motore decisamente aggressivo, come mostrano le prestazioni: 245 km/h di velocità, accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5,7 secondi.

2007%20bmw%20x3%20interior.jpg

Il consumo medio è di 8,8 litri per 100 km. La nuova X3 sarà disponibile da subito con le tecnologie Efficient Dynamics, per la riduzione dei consumi grazie alla rigenerazione dell’energia di frenata ed il generatore-starter integrato, oltre ad un nuovo cambio automatico a otto rapporti che dovrebbe assicurare un notevole aiuto in termini di guida. Tra i gadget tecnologici spiccano lo sterzo attivo, il sistema anti-rollio, le sospensioni attive ed i differenziali elettronici. La vettura sarà venduta solamente con la trazione integrale. Fra le novità, debuttano il freno a mano elettrico e la modalità Sport per l’automatico a 8 marce che velocizza i tempi di cambiata, sfruttando al meglio i bilancieri al volante. Nuovo è il servosterzo elettromeccanico Thyssen Krup che prende il posto della precedente unità idraulica ZF. Un altro elemento innovativo è la possibilità d’avere l’assetto dinamico adattivo, regolabile in modalità Normal, Sport o Sport+. Il nuovo cambio automatico ad 8 rapporti è di serie sulla xDrive35i ed opzionale sulla diesel. La funzione Start Stop automatico è di serie, così come i dispositivi Brake Energy Regeneration, EPS e pneumatici a resistenza ridotta al rotolamento. La Nuova Bmw X3 dispone di un assetto e di uno schema di sospensioni rinnovato che si basa sulla combinazione di asse anteriore a doppio snodo e braccio tirante con un asse posteriore a cinque bracci. Questo tipo di sospensioni consentono una migliorata agilità e stabilità, oltre ad una precisione dello sterzo davvero encomiabile.

 

 

 

Scheda tecnica BMW X3 xDrive30d

 

 

 

Scheda Tecnica

Prezzo

48.050 €

Carrozzeria

fuoristrada

Porte

5

Posti

5

Lunghezza

4570 mm

Larghezza

1850 mm

Altezza

1670 mm

Passo

2800 mm

Bagagliaio

480 litri

Motore

6 cilindri in linea

Cilindrata

2993 cm³

Alimentazione

diesel

Potenza

160kW / 218 CV

Potenza

500 Nm

Cambio

euro 4

Emissioni CO2

196 g/km

Trazione

integrale

Cambio

manuale 6 rapporti

Serbatoio

67 litri

Velocità massima

210 km/h

Accelerazione 0-100 km/h

7.4 s

Consumo urbano

9.7 l/100km

Consumo extraurbano

6.0 l/100km

Consumo urbano

7.4 l/100km

 

 

 

 

Dotazioni di serie

  • ABS
  • Airbag laterale ant. per guidatore e passeggero
  • Airbag per la testa anteriori e posteriori
  • Allestimento con modanature in titanio
  • Appoggiatesta anteriori e posteriori
  • Bracciolo anteriore
  • Bracciolo posteriore
  • Bulloni antifurto per cerchi in lega
  • Cambio manuale a 6 marce
  • Cerchi in lega styling 148 8Jx17 e pneu. 235/55
  • Chiave con transponder
  • Chiusura centralizzata con telecomando
  • Chrome-Line esterno
  • Climatizzatore manuale con microfiltro
  • Computer di bordo
  • Controllo dinamico della trazione (DTC)
  • Controllo dinamico di stabilità (DSC)
  • Correttore assetto fari
  • Fari fendinebbia
  • Filtro antiparticolato
  • Hill descent control HDC
  • Immobilizzatore
  • Indicatori di direzione bianchi
  • Luci freno a due stadi
  • Pacchetto fumatori
  • Paraurti ant. e post. parzialmente in tinta carrozzeria
  • Particolari esterni in tinta carrozzeria
  • Piantone sterzo regolabile meccanicamente
  • Predisposizione ISOFIX per ancoraggio seggiolino bambini
  • Pretensionatore cinture anteriori
  • Radio BMW Business CD RDS con decodificatore Mp3
  • Radio BMW Business con lettore CD
  • Regolazione delle prese d’aria
  • Retrovisori reg. elettricamente
  • Ruota di scorta compatta
  • Sedile guida regolabile in altezza
  • Sedile posteriore con schienale abbattibile in 2/3
  • Segnalatore acustico cintura di sicurezza
  • Selleria in stoffa “Twill”
  • Servosterzo
  • Tergilunotto
  • Volante a 3 razze in pelle

 

 

 

 

 

 

X3

prezzo

Kw/CV

CO2

Consumo

l/100 km

X3 xDrive35iA Eletta

53.651

225/306

204

8.8

X3 xDrive35iA Futura

56.751

225/306

204

8.8

X3 xDrive20d

41.901

135/184

149

5.6

X3 xDrive20d Eletta

43.001

135/184

149

5.6

X3 xDrive20d Futura

47.051

135/184

149

5.6

 

 

 

 

 

 

BMW X3 2010ultima modifica: 2010-11-22T19:43:00+01:00da rebirth10
Reposta per primo quest’articolo